Il Centro Caprense Ignazio Cerio promotore di due eventi per parlare di ambiente e RAEE con i protagonisti del docufilm

In occasione della Giornata Mondiale della Terra, il Centro Caprense Ignazio Cerio ospiterà la proiezione del docufilmMateria Viva” che si terrà domenica 21 aprile alle ore 18:00 nella Sala Conferenze, con ingresso libero. L’evento sarà replicato lunedì 22 aprile alle ore 10:00 presso l’Istituto scolastico “Axel Munthe” del Comune di Anacapri con la partecipazione degli studenti.

Il docufilm “Materia Viva”, prodotto da Libero Produzioni in collaborazione con Erion WEEE, il Consorzio del Sistema Erion dedicato alla gestione dei Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE), affronta una serie di tematiche legate al rapporto tra l’uomo, la tecnologia e l’ambiente: il riciclo dei RAEE, i cambiamenti climatici, le materie prime critiche e i servizi messi a disposizione dei cittadini per il corretto conferimento dei rifiuti elettronici.

“Materia Viva” che ha ottenuto il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica, del Ministero della Cultura e del Ministero dell’Università e della Ricerca, è stato premiato al Festival di Venezia 2023 con un’edizione speciale del Green Drop Award di Green Cross Italia per il suo alto valore educativo e l’impegno sociale e al Giffoni Film Festival con il premioBest Green Documentary di Giffoni Hub.

Dopo la proiezione seguirà un dibattito con la partecipazione delle autorità locali e numerosi ospiti:

  • Antonio Marafioti e Federica Sala – Communications & Marketing Erion WEEE
  • Marco Falorni – Regista e autore di Materia Viva – Libero Produzioni
  • Matti Teruzzi – Scienziato ambientale e talent di Materia Viva
  • Luca Perri – Astrofisico e talent di Materia Viva

È un’occasione imperdibile per approfondire i temi legati alla sostenibilità ambientale e accrescere la consapevolezza dei cittadini, che sono il primo anello della catena quando parliamo di corretto riciclo.